Windows 7 non molla…

Nonostante sia passato quadi un anno dalla fine ufficiale del supporto a Windows 7, sono ancora tantissimi i PC a montare questo sistema operativo.

Ll 14 gennaio del 2020 è scaduto il supporto ad uno dei sistemi operativi più longevi e riusciti della storia della Microsoft: Windows 7. Nonostante questo, però, da alcune stime viene confermato che ancora il 17% dei PC al mondo lo utilizza ancora e probabilmente, la maggior parte di questi si trova in ambienti aziendali ed amministrativi.

Poiché, secondo le stime della casa di Redmond, sono circa 1,5 miliardi i computer che utilizzano Windows sul pianeta, è facile ipotizzare che parliamo di oltre 250 milioni di PC. Per dovere di cronaca, è però importante ricordare che moltissime grandi aziende, soprattutto governative, continuano ad avere grandi parchi macchine con Windows 7 ma hanno aderito al programma di estensione degli aggiornamenti e ricevono quindi periodicamente le patch di sicurezza. Si tratta comunque di un programma molto costoso e che vedrà il suo prezzo aumentare ulteriormente in futuro per favorire il passaggio a Windows 10.

Visite totali: 2105
Visite Oggi: 2
Letture: 96380

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

La casa domotica 2° puntata - configurazione dispositivo

Dom Gen 3 , 2021
Secondo appuntamento con la nostra rubrica sulla casa domotica. Oggi vediamo come configurare un dispositivo smart con la relativa app.