Disponibile LibreOffice 7.3

The Document Foundation rilascia la sua nuova versione di LibreOffice giunta alla release 7.3

A distanza di sei mesi dall’ultimo aggiornamento rilasciato, The Document Foundation rende disponibile la sua nuova release incentrata quasi esclusivamente sulla compatibilità con la suite Microsoft. La versione 7.3.2, infatti, punta a migliorare ulteriormente l’importazione di file Office per tutti i programmi che compongono la suite con una migliore gestione dei grandi file e tutta una serie di migliorie consultabili a questo indirizzo.  

Ricordo che LibreOffice è disponibile per Windows, Mac e Linux. In merito ai nuovi Mac con processori Apple Silicon, ossia M1, M1 Pro ed M1 Max, viene garantito un supporto nativo per sfruttare al meglio le caratteristiche dell’architettura ARM. 

Potete scaricare LibreOffice a questo indirizzo ma potete anche contattarmi per maggiori informazioni o per supporto all’installazione e all’utilizzo. Posso darvi consulenza ed assistenza anche a domicilio o se troppo distanti tramite accesso remoto al vs. computer.  

Visite totali: 1249
Visite Oggi: 2
Letture: 440534