AMAZON: la comodità e la sicurezza del locker.

La consegna veloce ed a domicilio è sempre stato un plus di Amazon, ma in questo periodo in cui è meglio ridurre al minimo i contatti il locker diventa la soluzione migliore.

Oltre alla vasta gamma di articoli ed il prezzo spesso conveniente, il plus di Amazon è da sempre, soprattutto per i clienti prime, la consegna veloce ed a domicilio. Però, è anche vero che non sempre possiamo restare a casa in attesa del corriere e soprattutto in questo periodo di Covid-19, sia per noi, sia per i corrieri, meglio ridurre al minimo i contatti. Per questi motivi utilizzo e consiglio a tutti l’utilizzo del locker Amazon.

Si presenta come un grosso armadio giallo con tanti sportelli ed uno schermo touch al centro. Una volta ricevuta la mail che indica la disponibilità del vostro pacco sarà sufficiente recarvi presso il locker quando più vi fa comodo, inserire il codice ricevuto e ritirare il vostro acquisto. È comunque previsto un tempo massimo di 3 giorni per il ritiro dopo di che il pacco verrà rispedito ad Amazon.

Naturalmente ci sono delle limitazioni all’utilizzo degli armadi e sono fondamentalmente legate alle dimensioni ed al venditore. Solitamente vi si possono ricevere gli articoli almeno spediti da Amazon, che però sono anche i più consigliati per un acquisto veloce e sicuro. Il locker può essere inoltre utilizzato per i resi. Basterà specificarlo in fase di preparazione del reso e, una volta imballato il prodotto da restituire, inserirlo nell’alloggiamento grazie al codice che ci verrà comunicato. Il corriere provvederà al ritiro il giorno dopo.

Il locker è quindi una soluzione molto comoda e molto più sicura di ricevere i nostri ordini Amazon avendo anche rispetto ed un occhio di riguardo per chi deve effettuare la consegna.

Provatelo e vedrete che lo troverete comodissimo…

Visite totali: 98
Visite Oggi: 6
Letture: 56101

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

OPENOFFICE: rilasciata la versione 4.1.8

Ven Nov 20 , 2020
Apachi ha finalmente rilasciato una nuova versione di OpenOffice ma si tratta solo di una release correttiva

Ti potrebbe interessare...