18 Giu, 2022

IL PI-GRECO NON SI FERMA PIÙ

Ancora un record per il calcolo del Pi Greco che anno dopo anno, aumenta la propria precisione. Nel 2019 Google, grazie ai suoi computer, calcolò 31.400 trilioni di cifre dopo la virgola, il giorno del Pi Day che ricordiamo essere il 14 marzo. Nel 2020, invece, il record fu ottenuto da Timithy Mullican che portò il numero di decimali a 50.000 trilioni mentre nell’articolo del 18 agosto 2021 vi raccontavo del nuovo record ottenuto in Svizzera con ben 61.800 trilioni di cifre.

A riprendersi lo scettro è Emma Haruka Iwao che, grazie alla piattaforma Cloud di Google, di cui è sostenitrice, realizza così quello che ha definito “il sogno che aveva da bambina”. Il nuovo record della scienziata informatica giapponese è di ben 100 trilioni di cifre calcolati in 157 giorni processando 82.000 TB di dati mentre il suo precedente di 31.400 trilioni di cifre era stato ottenuto in 121 giorni. A distanza di circa 3 anni, quindi, la potenza elaborativa è quindi quasi triplicata.

Visite totali: 790
Visite Oggi: 12
Letture: 379480
18 Ago, 2021

NUOVO RECORD DEL CALCOLO DEL PI-GRECO.

Tutti lo conosciamo, ci tiene compagnia fin dalla scuola ed ha perfino un giorno all’anno interamente dedicato a lui, il 14 marzo. Parliamo del Pi Greco tornato alla ribalta per un nuovo record nel calcolo dei suoi decimali. Per chi non lo ricordasse, il Pi Greco è una costante irrazionale ricavata dal rapporto tra la circonferenza ed il diametro di un cerchio e vale 3,1415926….

Anno dopo anno, gli scienziati cercano di aumentare la precisione di questa costante. Nel 2019 Google, grazie ai suoi computer, calcolò 31.400 trilioni di cifre dopo la virgola, il giorno del Pi Day. Nel 2020, invece, il record fu ottenuto da Timithy Mullican che portò il numero di decimali a 50.000 trilioni .

AMD Epyc 7542

Questo record è stato appena battuto da un team di svizzeri, dell’Università di scienze applicate Graubuenden, che ha praticamente raddoppiato il record della grande G portando il numeri di decimali a ben 61.800 trilioni. Il calcolo, effettuato con una configurazione hardware composta da due processori 32 code AMD Epyc 7542, 1 TB di ram e 510 Tb di storage e software y-Cruncher.

y-cruncher

Visite totali: 2253
Visite Oggi: 1
Letture: 379480